L’OSTETRICA E LE DISFUNZIONI DEL PAVIMENTO PELVICO: PROGETTO RIABILITATIVO CON INQUADRAMENTO DIAGNOSTICO, IMPOSTAZIONE TERAPEUTICA E FOLLOW UP AMBULATORIO/DOMICILIO

Corso a pagamento: € 420,00

Videoconferenza

15/16 Aprile 2023

giorni
0
-46
0
ore
0
-8
minuti
-3
-9
secondi
-2
-9
 

Programma

PARTE TEORICA 9.00 – 13.00
• Panoramica delle principali patologie del pavimento pelvico:
o fisiopatologia e fattori di rischio
o definizione di ipotono e di ipertono
o incontinenza urinaria: definizione e classificazione
▪ incontinenza urinaria da sforzo (IUS)
▪ incontinenza urinaria da urgenza (IUU)
▪ incontinenza urinaria mista
o vescica iperattiva
o ritenzione urinaria
• Definizione e classificazione del prolasso degli organi pelvici (POP):
o colpocele anteriore (o cistocele)
o colpocele posteriore (o rettocele)
o uretrocele
o enterocele
o isterocele
o prolasso di cupola
• Esame clinico pelvi-perineale per la valutazione del pavimento pelvico:
o esame obiettivo:
▪ osservazione dei genitali (trofismo, colore, cicatrici)
▪ osservazione e misurazione della beanza vulvare
▪ misurazione della distanza ano-vulvare
▪ osservazione del nucleo fibroso centrale (NFC)
▪ osservazione alla richiesta di contrazione
▪ inversione di comando
▪ valutazione del pattner respiratorio
▪ balonnement addominale
▪ sinergie muscolari
▪ valutazione della ipermobilità uretrale
▪ stress test
o valutazione neurologica: riconoscimento dei riflessi fisiologici
▪ riflesso ano-cutaneo o anale (anal wink)
▪ riflesso bulbocavernoso o ano-clitorideo
▪ valutazione della tonicità del nucleo fibroso centrale (NFC)
▪ riflesso addomino-perineale
▪ valutazione della sensibilità (swab test)
o valutazione muscolare esterna del pavimento pelvico
▪ muscolo trasverso superficiale del perineo
▪ tonicità del nucleo fibroso centrale
▪ muscolo bulbo cavernoso
▪ muscolo ischio cavernoso
▪ muscolo ischio coccigeo
o valutazione muscolare interna del pavimento pelvico
▪ muscolo pubococcigeo o puborettale
▪ muscolo ileo coccigeo
▪ muscolo ischio coccigeo
▪ muscolo trasverso profondo
▪ muscolo otturatore interno
▪ muscolo piriforme
▪ PC test fasico, tonico e affaticabilità
o valutazione della statica pelvica: individuazione dei prolassi uro-genitali
o valutazione posturale del bacino e modificazioni patologiche
13.00 – 14.00 pasto leggero
14.00 – 18.00
• Recupero funzionale nell’incontinenza urinaria da sforzo e nella sindrome da
urgenza-frequenza: ricercare le cause per la programmazione di un trattamento
riabilitativo efficace
• Tecniche riabilitative utilizzabili per le disfunzioni pelvi-perineali:
o terapia manuale pelvica di rinforzo e decontratturante
o fisiochinesiterapia (FKT)
o le tecniche di biofeedback (BFB manometrico ed elettromiografico):
meccanismo di azione e utilizzo per rinforzo e non relaxing pelvic floor
o training muscolare del pavimento pelvico (PMFT)
o la stimolazione elettrica funzionale (SEF)
o elettroterapia antalgica (TENS)
o stimolazione del nervo tibiale posteriore (TTNS)
o programmazione pratica dei vari parametri (frequenza, durata d’impulso, tempi
di lavoro, tempi di riposo, tempi di salita, tempi di discesa, forma dell’onda,
altro) su vari tipi di elettrostimolatori
o radiofrequenza (TECAR): campi di applicazione e meccanismo di azione
o ossigeno terapia
• Linee guida ICI 2009 e ICS 2017
• Schede di lavoro AIO-GOIPP:
o informativa al trattamento sanitario, consenso informato, perineal card,
cartella clinica, scheda delle sedute, diario minzionale, diario defecatorio,
schede di valutazione del pavimento pelvico in gravidanza, schede di
valutazione del pavimento pelvico al pap-test, scheda di valutazione perineale
in climaterio e menopausa, questionario dei disturbi urinari nella donna,
indice della funzione sessuale femminile, questionario di valutazione pre e post
trattamento riabilitativo perineale
• Raccomandazioni Pavimento Pelvico (AIO-GOIPP) per la professionista ostetrica di
prevenzione, cura e trattamento delle disfunzioni del pavimento pelvico nella
donna
SESSIONE CASI CLINICI
Studio di casi clinici con il tutor clinico (avere a disposizione stampate n. 2 cartelle
cliniche GOIPP-AIO per la compilazione per ogni caso e n. 2 diario minzionale)
• compilazione della cartella clinica anamnestica uro-ginecologica
• compilazione del diario minzionale
• CONCLUSIONE DEL CASO CLINICO
Debriefing di gruppo e chiusura dei lavori

Responsabile Scientifico
Marchi Antonella

Faculty
Ferracane Filomena
Marchi Antonella

Categoria: OSTETRICA/O
Discipline accreditate: OSTETRICA/O

Videoconferenza